30 dicembre 2013

Storyboard: Un anno…assieme!

Ci siamo…tra poche ore finirà il 2013, un anno intenso, un 2013 che ci ha visto nascere e crescere assieme, muovendo i primi passi verso le tematiche più variopinte e dando sempre importanza ai grandi temi sociali e innovativi che caratterizzano il nostro gruppo.

Così oggi, per salutare quest’anno vogliamo ripercorrere assieme le tappe che hanno reso Storyboard una realtà social sempre più concreta ed apprezzata!

Era il 27 Ottobre 2012: in una fresca mattina di sole nasce Storyboard!

Un piccolo prodotto digitale che, fin dalle prime ore di vita, tratta temi importanti e di rilievo come innovazione, responsabilità sociale, benessere aziendale e curiosità dal mondo delle nuove tecnologie e della ricerca.

I primi post già parlano di donne ai vertici aziendali e gender diversity, dei progetti di sostegno all’istruzione, dell’ingresso dei giovani laureandi nel mondo del business e di molti altri temi sociali a cui Sisal da sempre è legata.

Dai primi mesi di vita, questo piccolo occhio sul mondo digitale si attrezza per  diventare un osservatore di iniziative, oltre che divulgatore di notizie importanti e utili ai lettori.

A Febbraio 2013 Storyboard impara a camminare. Da qui, i migliori successi editoriali, che il pubblico ha apprezzato a colpi di like e condivisioni. Oltre alle tematiche sociali, iniziano a farsi strada i primi post sull’innovazione: Social Media Week, Design week, Art for Business per citarne solo alcuni. E poi nuovi argomenti come il teatro, i concerti, il cinema, suggerimenti per il mondo del lavoro,  benessere, alimentazione e, più in generale, per un work life balance.

06_AFBmentorship_ph_Trivioquadrivio

Ma è con il post che racconta i segreti del Falchetto, il mitico consulente di pronostici sportivi, che raggiungiamo temi dedicati al talento giovanile e alla capacità di trasformare la propria passione in un lavoro.

Un’intervista che ci ha fatto conoscere questo magico e misterioso professionista di previsioni calcistiche, e dove abbiamo scoperto chi realmente si nasconde dietro la maschera del falco: un giovane laureato, dal carattere istintivo ma determinato che ci ha fatto capire che con un pizzico di creatività e passione si possono raggiungere i propri obiettivi! Alla pubblicazione del post, i canali social, sono letteralmente impazziti per il “fenomeno del Falchetto”!

Arriviamo nel pieno dell’estate, Il caldo di agosto inizia a farsi sentire sempre più intensamente e, fra una granita e una fetta di anguria, qualche consiglio su cosa fare durante le afose serate estive. Con il post “Itinerari per la vostra estate musicale” abbiamo dato suggerimenti sui migliori concerti dall’“alta quota” alle tappe musicali in città fino a conoscere e incontrare organizzazioni che promuovono la musica a 360°, come i ragazzi di SotAlaZopa festival gratuito che si svolge a settembre e che ha portato in Trentino Alto Adige ben 7.000 persone o i salentini del Contro Natura Festival per tutti gli amanti del panorama indie italiano e internazionale e che fa della “Contronatura” la propria dichiarazione di intenti…Chissà l’estate 2014 cosa ci riserverà?

 

SotAlaZopa_Marta sui Tubi

Poi, non contenti della musica, ci siamo buttati sul cinema! “Proiettiamo il futuro con il Milano Film Festival” ha riportato un po’ di buon umore dopo che, rientrati dalle vacanze estive, le nostre scrivanie si sono riempite di “liste to do”. Un percorso tra cortometraggi, workshop e musica live curata dall’ Associazione Culturale iDistratti, che hanno animato il Castello Sforzesco con Dj set e jam session che hanno coinvolto realtà emergenti italiane.

MFF2013

Tutti al lavoro con qualche aiuto per organizzare la propria produttività e ad Ottobre l’ingresso in un progetto “fashion&fun”: Il Vogue’s Game nato dalla partnership tra Sisal e Vogue Italia ci ha dato l’ispirazione per un ricco calendario sui temi fashion, lifestyle e talent! Arriva la prima intervista a Elio Fiorucci, amatissimo designer Italiano in stile “rock” che, negli anni ‘90, ha riempito i nostri armadi con l’abbigliamento di ultima tendenza.

Glamour and Fun

Quindi, tra un approfondimento sulle cause che coinvolgono tutta la collettività di “Save the Children”, AriSLA e “Telethon” abbiamo lanciato lo spot di Sisal Matchpoint, con un fantastico Andrea Pirlo che, spogliato dai panni di calciatore, ha vestito quelli di attore… e che attore! Davide Nova, Marketing Manager Entertainment di Sisal, ci ha raccontato tutte le curiosità e l’inedito backstage della campagna pubblicitaria!

Sisal e Publicis ai Media Key Awards 2013 la Premiazione

Poi di nuovo fashion. Mentre voi, giovani talentuosi, vi sfidavate sulle domande più impossibili del Vogue’s Game e scalavate una ripidissima classifica per accedere ai premi, noi continuavamo ad allietare i vostri momenti di lettura digitale con l’intervista ad Eulalia b, la fashion designer vincitrice di Wowcracy, piattaforma di crowfounding nel mondo della moda che permette di scoprire giovani talenti e di sostenerli. Eulalia ci ha insegnato che bisogna credere in se stessi e nelle proprie capacità, solo in questo modo si può trasformare il talento in fonte di lavoro. E i primi successi arrivano, basta crederci…infondo…

sognare è gratis”!

Non ci siamo fatti mancare un viaggio “on the road” verso il Castello di Drishti, un paesino tra le montagne Albanesi. Su Storyboard abbiamo ripercorso una giornata fantastica che ci ha riempito di emozioni e che ci ha fatto capire come piccoli oggetti per noi inutili e datati, possano portare tanta felicità a chi vive una condizione di solitudine e abbandono. Siamo riusciti ad emozionare anche voi?

I funanboli

Back to Italy! Siamo stati nella Farm dell’innovazione con Carlo Garuccio, Coordinatore Product Business Innovation di Sisal e Antonio Iannitti, Product Business Innovation di Sisal dove abbiamo imparato come è possibile produrre idee e applicare i metodi di una “farm” immersa nel verde, alle attività aziendali.

H-Farm il team 2

Nel nostro cammino abbiamo anche incontrato Barbara Rosà, Responsabile Sviluppo Risorse Umane di Sisal che ci ha fatto conoscere cosa significa partecipare ad un programma di Mentoring e mettere a disposizione la propria esperienza e i valori di Sisal al servizio dei giovani laureandi o neolaureati meritevoli del panorama universitario italiano.

Immaginea4job_2

E sempre restando nel mondo femminile, siamo andati a trovare una giovane ragazza geek: Anna Sargian, fondatrice di Girls in Tech Italy, che ci ha raccontato il suo impegno nei confronti delle ragazze con un sogno nel cassetto, fatto di iniziative e nuove idee di business. E noi, da sempre sostenitori del talento femminile, abbiamo appoggiato la sua attività raccontandola nel dettaglio, sicuri che sentiremo ancora e molto parlare di lei. Perché Anna ci è sembrata l’eroina delle ragazze digitali, dove l’occhiale da vista e la passione per la tecnologia disegna nelle nostre menti una splendida e perfetta “nerd girl” alla conquista del web!

E a proposito di web, tecnologie e sfide lavorative, non possiamo di certo tralasciare la nostra avventura nel mondo dei contest! Abbiamo dato spunti e suggerimenti ai giovani aspiranti video maker con le interviste ai vincitori del concorso “Videomaker Superstar” indetto da “SuperEnalotto. 15 anni di storia italiana”. Andrea Martelli, Andrea Bonfanti e Gianfranco Grenar, con le loro pillole, ci hanno divertito e insegnato come realizzare buone riprese disponendo anche solo di semplici strumenti. Tanti piccoli consigli per farsi strada nel mondo multimediale!

Kit Karma

Poi abbiamo incontrato i ricevitori vincitori del concorso “Rimettiti a nuovo, ordinati e ristrutturati”! Rita e Gilberto di Alfonsine e Raffaele Megaro che ci hanno insegnato come l’ordine e la precisione nella vita lavorativa possano essere premiati! Storyboard li ha voluti conoscere per capire qual è la formula vincente per essere un buon commerciante anche dopo la divertente candid camera in cui, un cliente un po’ maldestro, ha messo a soqquadro una parte del loro negozio!

"Rimettiti a nuovo" Vincitori Settembre

L’anno in fase di conclusione ci ha riportato infine nel tanto amato mondo del talento, e abbiamo conosciuto Sakis Lalas e Raffaella Fiore, rispettivamente fotografo della Stampa Estera e ritrattista dei più famosi personaggi italiani e makeup artist di volti del cinema e della televisione. Ci siamo divertiti a capire ancora una volta come il talento non sia altro che una forma di divertimento, un gioco di luci e colori dal risultato creativamente sorprendente, ma soprattutto un lavoro di squadra che solo attraverso l’unione permette di realizzare risultati di grande forza comunicativa.

Ed eccoci ai saluti finali: con la speranza che questo anno trascorso assieme vi abbia permesso di “Feel Better”, “Be Responsible”, “Stay Curious” e “Get Inspired”, perché come sostiene anche l’AD del Gruppo Emilio Petrone tra i punti vincenti della squadra ci sono la tensione continua all’innovazione: dalla prima schedina di oltre 65 anni fa ai moderni punti vendita, dal coinvolgimento dei social, all’introduzione dei sistemi di pagamento con SisalPay, fino alla creazione di un team di product business innovation.

E noi di Storyboard vi diamo appuntamento al prossimo anno con nuovi spunti e nuove divertenti avventure social-digitali. Nel frattempo vi auguriamo uno splendido 2014…!