27 febbraio 2015

Work smarter not harder!

Smart Working

Su Storyboard vi abbiamo parlato di smart working e del modo in cui Sisal ha partecipato, lo scorso anno, alla prima Giornata del Lavoro Agile, organizzata dal Comune di Milano. In vista della prossima edizione, prevista per il 25 marzo, e della partenza dello SmarTeam, un gruppo di lavoro interno all’azienda che affronterà il tema smart working, vogliamo presentarvi l’esperienza di due dipendenti Sisal: Laura Margherini, (…)
Continua a leggere

24 febbraio 2015

Tempo, strumenti, informazioni… qualche consiglio per gestirli al meglio

Mauro Lupi

Uno dei luoghi comuni più gettonati di questi anni sembra essere “non ho tempo”. Ma raramente la frase viene completata con un’indicazione o un auspicio su cosa fare per migliorare la situazione. In questo post provo a fare qualche riflessione su come affrontare la tempesta perfetta in cui si combinano tra gli altri: information overload, tecnologie che si evolvono rapidamente, competizione crescente anche sul fronte (…)
Continua a leggere

19 febbraio 2015

Vita da sport blogger. La Giocata di Tim Small

Tim Small

Sisal Matchpoint lancia “La Giocata”, il nuovo blog dedicato alle analisi e agli approfondimenti sul calcio italiano e internazionale e noi di Storyboard, che l’abbiamo navigato e letto con attenzione, abbiamo deciso di intervistare la mente… l’ideatore… insomma il Direttore creativo del blog, Tim Small, per scoprire come nasce questo progetto, cosa ha di diverso e da chi è composta è la squadra che ci (…)
Continua a leggere

16 febbraio 2015

Piano A o B? Meglio Piano C! Parola di Riccarda Zezza

Riccarda Zezza

Riprendiamo il discorso incominciato con Riccarda Zezza  per approfondire altri temi interessanti: il ruolo delle donne nel mondo del lavoro, come il modello Maam può inserirsi all’interno delle aziende e di Piano C, lo spazio di coworking accreditato dal Comune di Milano – Politiche per il Lavoro, che Riccarda ha creato sulla base di questo modello. Abbiamo infine fatto alcune riflessioni sulla diversità di genere e su come (…)
Continua a leggere